HOME



PRIMO TURNO: STEVENAGE-PORTSMOUTH = 1 -2

Il Portsmouth batte in trasferta lo Stevenage (club che quest’anno è alla sua prima partecipazione alla League Two, la quarta categoria inglese) per 2 a 1 qualificandosi cosi al second turno della Carling Cup. Per la squadra padrona di casa è stata una serata di grande festa come testimoniano i fantastici canti dei loro tifosi che hanno intonato anche il famoso coro che ha accompagnato l’Italia ai mondiali del 2006.
Il match è stato molto più equilibrato di quanto fosse lecito aspettarsi viste le due categorie di differenza tra le due squadre. I pompeys sono comunque partiti bene trovando all’8’ il vantaggio con un preciso colpo di testa del giovane 18enne olandese Ciftci che, tutto solo, ha mandato in porta un superbo cross di Matt Ritchie.
Lo stevenage a sorpresa trova però il pari al 19’ quando Un tiro dalla distanza di Darren Murphy viene deviato superando il portiere Ashdown e infilandosi nell’angolino.
Il Portsmouth ha una grande occasione di riportarsi in avanti sempre con Ciftci che però clamorosamente spara alto da appena 5 metri dalla porta. Ci pensa allora Michael Brown al 36’ a siglare il 2 a 1 per I suoi con un colpo di testa in tuffo su un altro bel cross, stavolta di Joel Ward.

Portsmouth: Ashdown, Ward, Wilson, Sonko, Ritchie, Hughes, Mullins, Brown, Utaka, Nugent, Ciftci;
Panchina: O'Brien, Martin, Gregory, Pack

Stevenage: Day, Henry, Bostwick, Roberts, Laird, Sinclair, Murphy, Byrom, Odubade, Griffin, Beardsley;
Panchina: Bayes, Wilson, Foster, Long, Boylan, Winn, Vincenti